in collaborazione con 

 CORSO DI ALPINISMO-ALTA MONTAGNA

I miei corsi di Alpinismo – Alta Montagna hanno l’ obiettivo di insegnare ” sul campo ” tutte le nozioni tecniche dell’ alpinismo classico ” di conserva “, e cioè del procedere insieme legati in cordata, con piccozza in mano e ramponi ai piedi, mettendo in pratica i necessari accorgimenti per una buona sicurezza.
Ci muoveremo in un contesto di alta montagna, con abbigliamento e attrezzature adeguate, su diversi terreni d’ avventura, dal ghiacciaio ai pendii di neve, dai canali alle creste di misto, per raggiungere alcune belle e classiche cime delle nostre Alpi.
Il corso è adatto anche a chi non ha maturato esperienza, è richiesto però un buon allenamento
di base alle lunghe camminate….

Ecco il programma, tenendo conto che le gite potrebbero subire dei cambiamenti legati
alle condizioni del tempo e del terreno….

  15-16  giugno
TESTA DI TABLASSES   mt. 2851
canale Nord Ovest
dal rif. Questa  mt. 2388

E’ una montagna importante sullo spartiacque che divide

la Valle Gesso dalla Vallé de la Tinèe.
Il solitario Vallone di Prefouns, dove si svolge l’ascensione, con le sue selvagge placconate rocciose, è uno dei luoghi più aspri e pittoreschi delle Alpi Marittime.

29-30  giugno
PUNTA TERSIVA   mt. 3512
attraverso il colle dell’Invergneux
dal rif. Sogno  mt. 2526


La Tersiva è una vetta imponente posizionata praticamente al centro della Valle d’Aosta, da cui si gode uno splendido panorama.

Gita molto varia che passa dai verdi pascoli del Vallone dell’Urtier al colle dell’Invergneux, poi dal piccolo ghiacciaio di Tessonet alla dorsale di vetta.

13-14  luglio
PICCOLA CIAMARELLA   mt. 3540  e  CHALANSON  mt. 3466
traversata dal colle della Piccola Ciamarella
dal rif. Gastaldi  mt. 2659

Nel cuore delle Valli di Lanzo, questa classica traversata ha già il sapore dell’alta montagna.

Si risale il ghiacciaio della Ciamarella portandosi al colle della Piccola Ciamarella, dal colle si segue la cresta Sud Ovest con qualche facile passodi arrampicata e si raggiunge la sommità
della Piccola Ciamarella.

Tornati poi al colle si segue la facile cresta che porta sulla sommità della Punta Chalanson.

27-28  luglio
NADELHORN   mt. 4327
cresta Nord Est
dal rif. Mischabelhutte  mt. 3340


Il Nadelhorn è la vetta più alta della Nadelgrat, la bellissima e lunga cresta che unisce ben 5 quattromila….

La via normale che saliremo lungo la cresta Nord Est è molto aerea ed elegante.

Il panorama dalla cima è ovviamente meraviglioso.

Per ulteriori informazioni contattatemi
Annunci